fbpx

Sessualità e…autoerotismo.

La sessualità è sempre stato un argomento difficile da trattare, sopratutto perchè legata a false credenze, ai sensi di colpa, addirittura alla religione.
Dato che il sesso serve a conservare la specie umana nel corso dei millenni, il sesso dovrebbe essere considerato alla stregua degli altri bisogni fisiologici: andiamo dal nutrizionista per imparare a mangiare bene; andiamo in palestra per conservare l’aspetto del nostro corpo; andiamo dal medico quando abbiamo il raffreddore; eppure il sesso, un bisogno naturale e spontaneo, continua a rimanere un argomento di cui non si parla a scuola; di cui i genitori preferiscono non parlare; molte coppie fanno fatica ad affrontare l’argomento “piacere”.
Oggi vi portiamo ad una riflessione ancora più profonda: siamo abbastanza consapevoli di come procurarci piacere da soli?

ORGASMO E BENESSERE
Lo abbiamo detto la settimana scorsa, raggiungere l’orgasmo è un toccasana per il cuore, per il sistema immunitario, per il sonno, per alleviare lo stress; il cervello, durante l’orgasmo produce dopamina, endorfina, serotonina, tutte sostanze benefiche per il nostro corpo e la nostra psiche.
La scienza è concorde sul fatto che l’orgasmo non ha risvolti negativi.
Quindi, perché non imparare a procurarci piacere anche da soli?
Perché continuare a considerare un tabù il procurarsi piacere? Il procurarsi benessere? Praticare un’attività che aiuta ad allentare lo stress, esattamente come una bella passeggiata o la meditazione?

NON VERGOGNATEVI
Ovviamente non stiamo parlando di raccontare tutto a tutti: quando lo fate, quante volte lo fate, perché lo fate; né vi stiamo suggerendo di raccontare a chiunque i più intimi particolare.
Ma vi stiamo sicuramente dicendo che è vietato vergognarsene. E che se ve ne vergognate, allora vi stimoliamo a chiedervi perché. Sopratutto se questo vi porta a non vivere liberamente una parte enorme della vostra vita; una parte importantissima; una parte piacevolissima a cui avete diritto.
Vi chiediamo, inoltre, di riflettere su quanto sia soddisfacente la vostra vita sessuale.
Sapevate che una donna su tre non raggiunge l’orgasmo?
La maggior parte dei casi si tratta proprio di un fatto psicologico; di un’educazione errata all’argomento; di scarsa consapevolezza.

L’IMPORTANZA DI ESPLORARSI
Ogni donna può fare una cosa importantissima per la propria salute intima: esplorarsi.

Prendetevi un momento di solitudine; un momento che sia semplicemente una coccola; un modo di concludere la giornata in modo piacevole; un modo per addormentarvi rilassate e anche più facilmente.
Ma fatelo.
Esplorate. Immaginate. Date spazio alla vostra fantasia.
La masturbazione è una carezza non solo per il corpo, ma anche per lo spirito.
E’ un momento di intimità unica e di scoperta del proprio corpo, dove si sperimentano le sensazioni più diverse.

Fatevi un bagno caldo; aspettate il silenzio della casa tutta per voi in modo da potervi spogliare.
Sopratutto giocate con voi stesse. E non vergognatevi mai. Non ponete freno alla fantasia.
Perché è un vero e proprio allenamento. Più sentirete piacere, più avrete voglia di sentirne, più sarete brave a procurarvelo. In solitudine e in coppia.

Imparare a procurarvi piacere da sole significa sopratutto una cosa: che nell’erotismo condiviso sarete ancora più soddisfatte; che avete imparato a capire le dinamiche del piacere e che potete suggerire cosa fare al vostro partner che sarà ben contento di avere nuove frecce al suo arco per soddisfarvi.

FANTASIA E SEX TOYS
Ci sono diversi modi di procurarsi piacere: la fantasia; guardarsi allo specchio; giocare con gli indumenti; leggere i romanzi erotici; guardare dei video.
Procurarsi piacere esternamente, con il getto della doccia, le proprie mani, i sex toys.

Ci sono due modi per le donne di raggiungere l’orgasmo (e, nella maggiorparte di noi, anche l’orgasmo multiplo): stimolando il clitoride e stimolando la vagina.
A seconda che vi piaccia di più un modo o l’altro, vi invitiamo anche ad utilizzare i sex toys che vi aiutino a trarre momenti di profondo piacere e a raggiungere l’orgasmo.
Ci sono migliaia di modi per stimolarsi.
Su Internet c’è una grande varietà di giocattoli che potete utilizzare per conoscervi meglio e che potete chiedere al vostro partner di utilizzare con voi, per rendere la vostra intimità ancora più soddisfacente e piacevole.

È importante scegliere i Sex Toys con cura e attenzione perché andranno a contatto con le parti intime più delicate del nostro corpo.
Accertatevi della serietà del sito e che la merce abbia il marchio CE, il sigillo di qualità che certifica e garantisce che il prodotto sia in possesso di tutti i requisiti previsti dagli standard europei.

E poi…giocate! Ve lo meritate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *