Sul ciglio di un equilibrio…

Avete mai provato la sensazione di essere in equilibrio?

Avete mai provato la sensazione di essere esattamente dove volete essere, come volete essere e di pensare: “oh, oh, fermi tutti. Va tutto bene. È tutto come ho sempre voluto che sia”.

E quel “sempre voluto che sia” non sai neanche bene cosa sia, perché in realtà non ci hai mai pensato veramente.

Hai più o meno un’idea, da tutta la vita, di come vorresti che fosse il momento magico in cui ti accorgi che tutto va bene, ma non lo sai mai in che momento arriverà.

Però quando arriva, te ne accorgi.

Perché sembra tutto strano: all’improvviso sembri aver imparato tutte le lezioni di vita; all’improvviso capisci il punto di vista degli amici e le loro parole hanno senso, inizi persino a seguire i loro consigli; all’improvviso il puzzle è completo, tutto quello per cui hai girato, rigirato, rimuginato, acquista un senso logico, la prospettiva è quella giusta.

Non pensi al passato, non guardi al futuro, sei vivo e presente a te stesso nell’ora e nell’oggi.

E anche se hai paura del fatto che di sicuro, prima o poi, tornerai a fare puttanate e pensare alle cazzate, ti sforzi di pensare che in quel preciso momento…tu sei felice e orgoglioso di te stesso.

Ci metti una Vita a decidere chi sei, e proprio quando lo hai capito, in quel momento decidi che puoi evolverti nella versione migliore di te stesso.

Proprio quello che sto facendo io in questo momento.

Ma ve ne parlerò la prossima volta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *