Biancaneve

Biancaneve e i Sette Nani

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=7j4GDeYwHZ8

 

 

 

da

La Biancaneve e i Sette Nani

di Jacob & Wilhem Grimm

 

Diretto da David Hand

Walt Disney Production

 

Basato sull’omonima fiaba dei fratelli Grimm, Biancaneve e i Sette Nani è stato il primo film di animazione prodotto negli Stati Uniti d’America, il primo lungometraggio ad essere girato interamente a colori e a tutti gli effetti il primo “Classico Disney”.

Il film venne proiettato in anteprima al Carthay Circle Theatre il 21 dicembre del 1937 e fu il film col maggiore incasso dell’anno 1937; dopo la sua prima uscita aveva già incassato un totale di 8 milioni di dollari in tutto il mondo.

 

Capostipite della generazione dei film di animazione, questa preziosa pellicola ci offre interessanti spunti di riflessione sulla diversità e sui conflitti della natura umana. Potremmo parlare della regina cattiva e del suo disturbo narcisistico di personalità oppure dell’esilio sociale dei nanetti, costretti a viver isolati nella foresta in quanto “diversi”.

 

Ma a noi piace parlare di Pisolo, il nano che ha sempre sonno!

Pisolo sbadiglia continuamente, le sue palpebre sono pesanti come macigni e tende ad addormentarsi ovunque! Pisolo è già stanco al mattino appena sveglio e russa come un treno! Non che i suoi compari nanetti non siano ottimi russatori, ma lui probabilmente soffre sella Sindrome delle Apnee Notturne, un disturbo molto frequente, caratterizzato da russamento, apnee durante il sonno, sonnolenza e difficoltà a mantenete l’attenzione durante il giorno.

E non dimentichiamoci Cucciolo, che scalcia e si scuote nel sonno!

E’ una crisi epilettica? O è solo una parasonnia?  Chissà cosa sta sognando?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *