fbpx

Arto fantasma: descrizione, sintomi e trattamento

Un arto fantasma è una percezione viva che un arto che è stato eliminato o amputato stato è ancora presente nell’organismo e nell’esecuzione delle sue funzioni normali. Degli amputati sensazioni di esperienza solitamente compreso dolore nell’arto fantasma.

Gli studi suggeriscono che 90 – 98% dei pazienti soffrano dall’arto fantasma subito dopo l’amputazione o la perdita dell’arto. La rimozione delle parti all’infuori degli arti può anche causare le sensazioni fantasma. Per esempio, la rimozione di un occhio o di un petto o un’estrazione del dente può causare le percezioni fantasma. La gente sopportata senza un arto può anche avvertire tali sensazioni fantasma.

Questo fenomeno dell’arto fantasma è stato trovato per essere causato dai cambiamenti che accadono nella corteccia del cervello dopo l’amputazione di un arto. È stato trovato che il cervello continua a ricevere i segnali dalle terminazioni nervose che originalmente hanno fornito i segnali a e dall’arto mancante. Egualmente probabilmente è causato dal cervello che si riavvolge e che riorganizza le informazioni sensitive per regolare ai cambiamenti nell’organismo.

In molti pazienti, la parte del corpo fantasma è percepita per alcuni giorni o settimane dopo perdita o rimozione della parte, mentre in altre che il fantasma possa persistere per anni dopo l’amputazione.

Sintomi della sindrome dell’arto fantasma

I pazienti che soffrono da questa sindrome percepiscono che l’arto amputato è ancora presente e funzionante come di consueto. In molti casi, i pazienti hanno avvertito un intervallo delle sensazioni nell’arto fantasma.

Queste sensazioni includono:

  • Una sensibilità solleticante
  • Grappe
  • Una fucilazione, piercing, o dolore lancinante
  • Intorpidimento e perfino piacere.

Alcuni pazienti possono anche ritenere altre sensazioni quali il freddo, il calore, la tenuta ed il itchiness.

Mentre questi sintomi possono essere delicati in alcuni pazienti, in altri, possono essere debilitanti ed interferire con le loro attività quotidiane.

I pazienti ritengono spesso che l’arto fantasma sia distorto o più breve dell’arto originale. Nel caso di rimozione di un arto o di una parte del corpo deforme, la deformità è rinviata solitamente al fantasma. In alcuni casi comprendendo le mani fantasma, i pazienti hanno ritenuto che il braccio fantasma diventasse col passare del tempo più breve e dopo che un punto soltanto la mano fantasma è lasciato ciondolare dal ceppo. Ciò è chiamata incastrarsi ed è creduta per essere causata dai segnali sensoriali contrastanti ricevuti dal cervello di tali pazienti. Finalmente il cervello impara inibire tutti i tali segnali contrastanti e quindi il fantasma svanisce.

Fattori di rischio

Alcuni fattori che potrebbero contribuire allo sviluppo di questa sindrome in amputati includono:

  • Dolore o infezione prima dell’amputazione
  • Presenza di coaguli di sangue nell’arto amputato
  • Amputazione traumatica
  • Tipo di anestesia usato durante la rimozione dell’arto

Il fenomeno dell’arto fantasma è veduto più comunemente in adulti che in bambini, probabilmente perché il cervello, nel caso dei bambini, non aveva rifinito consolidare le immagini degli organi esterni nell’organismo.

Trattamento dell’arto fantasma

Fare fronte le tecniche quali rilassamento, la meditazione, la biofeed-back, il massaggio e l’ipnosi del muscolo è stato indicato per aiutare alcuni pazienti a occuparsi di dolore fantasma o dei sintomi riferiti. Le droghe quali gli analgesici, gli antispastichi, gli sedativo-ipnotici, gli antideprimente, gli antipsicotici e gli anticonvulsivi sono comunemente usate nel trattamento del dolore fantasma.

In alcuni casi, la terapia di scossa e l’agopuntura sono state usate per alleviare i sintomi. Quando i trattamenti non invadenti non riescono a lavorare, gli approcci dilaganti quale stimolo del midollo spinale, della consegna intratecale della droga e dello stimolo profondo del cervello sono stati usati per trattare il dolore fantasma.

Le tecniche elettriche di stimolo del nervo quali stimolo elettrico transcutaneo del nervo e stimolo magnetico transcranial sono state trovate per essere utili in alcuni pazienti. Egualmente è creduto che amministrare il dolore che allevia le medicine prima dell’amputazione faccia diminuire le probabilità di sviluppare il dolore fantasma dopo l’ambulatorio.

Bibliografia

http://www.ninds.nih.gov/disorders/chronic_pain/Pain_HTR_brochure.pdfhttp://www.britannica.com/topic/phantom-limb-syndrome

Foto: https://www.google.it/search?q=sindrome+arto+fantasma&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiz8JL7nuLjAhWHsaQKHV68A0EQ_AUIESgB&biw=1242&bih=524&dpr=1.1#imgrc=fKGEt35J_Ix70M:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *